Ci vuole un fiore

ATTENZIONE: la lettera “z” vuol dire “pausa”, quindi su di essa non bisogna suonare, serve solo per dare il tempo in battuta.
Per ulteriori chiarimenti segui le lezioni sul mio sito:
Lezione n. 6 (le pause)
https://www.lucioimbriglio.it/metodo-lezione-6/

Lezione n. 9 (il sib)
https://www.lucioimbriglio.it/metodo-lezione-9/

Difficoltà: media

Note alterate: sib

Estensione: do-RE

notevideospartito

Condividi ...
Share on Facebook
Facebook

Balla per me

Difficoltà: difficile

Note alterate: fa#, sol#, sib

Estensione: re-RE

notevideospartito

Questo brano non è difficilissimo, ma bisogna conoscerlo bene per imparare il ritmo e acquistare dimestichezza con le note alterate sib, fa# e sol#. Se non conosci ancora le posizioni di queste note segui le mie lezioni n. 9, 10 e 13 su questo sito (sezione “Metodo dettagliato per flauto dolce).

Condividi ...
Share on Facebook
Facebook